Covid, Cara di Bari-Palese: 250 migranti in isolamento fiduciario

BARI, 03 OTT – Duecentocinquanta ospiti del Cara di Bari-Palese sono in isolamento fiduciario dopo che l’Asl di Bari ha accertato la positività al coronavirus per sette migranti. I sette contagiati stato bene, sono asintomatici.

“In questi casi – spiega all’ANSA il prefetto Antonella Bellomo – scatta il protocollo della Croce Rossa stabilito a livello nazionale. Quindi, le persone positive al tampone effettuato verranno trasferite in strutture dove verranno assistiti e seguiti sino alla negativizzazione”.

I tamponi sono stati eseguiti anche sugli altri 250 ospiti e sono tutti negativi ma per precauzione è stato disposto l’isolamento fiduciario in attesa anche di un secondo test di verifica che verrà svolto tra qualche giorno. Il tampone è stato effettuato anche sui migranti sbarcati due giorni fa a Monopoli, ma non si conosce ancora il risultato. (ANSA).

Condividi