De Benedetti: il M5s ha truffato milioni di elettori

Incredibile ma vero, Carlo De Benedetti ne dice una giusta. Anche un paio. Siamo a PiazzaPulita, il programma di Corrado Formigli in onda su La7, la puntata è quella di giovedì 24 settembre. Ospite in collegamento ecco l’editore di Domani, che commenta il post-referendum e regionali, picchiando duro sul M5s e soprattutto su un Parlamento che considera illegittimo. Proprio come noi di Libero sosteniamo dal giorno successivo all’esito del referendum sul taglio dei parlamentari:

Integratori alimentari Free Health Academy

“Io non credo sia corretto eleggere il Presidente della Repubblica con questo Parlamento. Questo Parlamento non rappresenta minimamente il Paese. La maxi-rappresentazione di cui godono i 5 Stelle è del tutto fasulla“, premette l’Ingegnere. E ancora, aggiunge sempre contro i grillini: “I 5 Stelle sono un partito in disfacimento e penso ai milioni di italiani che sono stati truffati. Preferisco vedere l’estinzione dell’esperienza dei 5 stelle”.

Finita? Nemmeno per idea: “Non è possibile che il M5s, che hanno truffato il loro elettorato, andranno ad eleggere il presidente della Repubblica”, conclude De Benedetti. Di fatto, andando contro anche al “suo” Pd, che non ha alcuna intenzione di andare al voto prima del termine della legislatura. liberoquotidiano.it

Condividi