Recovery fund, Conte: non lo useremo per abbassare tasse

“Non pensiamo certo di chiedere le risorse” del Recovery Fund “per abbassare le tasse”. Lo ha assicurato il premier Giuseppe Conte, nel corso del suo intervento al Forum Ambrosetti. “Ci occorrano risorse per realizzare tutti quei i progetti e quelle iniziative che andranno a definire un disegno coerente e coordinato destinato a rimanere alle generazioni future”.”La vera sfida che ci attende – ha detto ancora Conte – è quella di affrontare i nodi strutturale che hanno impedito all’Italia di crescere e di affrontarli, non tornare come prima della pandemia”. (askanews)

Integratori alimentari Free Health Academy

“Guai pensare che usiamo i miliardi per ridurre le tasse, sarebbe davvero un messaggio sbagliato”, ha detto lo scorso 2 settembre il Commissario europeo per l’economia, Paolo Gentiloni, rispondendo alle domande dei parlamentari delle commissioni riunite Bilancio e Politiche dell’Unione europea di Camera e Senato.

Nel mettere a punto il programma di riforme che permetterà l’accesso alle risorse dei Recovery Fund non si tratta di compilare una “raccolta di esigenze ma del coraggio di guidare questa ripresa e ricostruzione perché o lo facciamo oggi o sarà difficile in altre occasioni. Questa è la grande responsabilità del governo e del parlamento e sono fiducioso che l’Italia ha tutte capacita e potenzialità per essere all’altezza di questa sfida”, ha detto ancora Gentiloni.

 

Condividi