M5S, se ne va anche la senatrice Riccardi

di Antonio Atte
Giornata nera per il Movimento 5 Stelle, che perde due parlamentari: una alla Camera e una al Senato. Dopo la deputata Alessandra Ermellino, infatti, abbandona il gruppo M5S anche la senatrice Alessandra Riccardi. Lo conferma la stessa Riccardi all’Adnkronos.

Questa mattina, dopo la notizia anticipata dall’Adnkronos, la Ermellino ha annunciato il passaggio al gruppo Misto di Montecitorio spiegando le ragioni del suo addio. “Non vado via dal M5S ma dalle persone che si sono impossessate di un progetto tradendo le speranze di 11 milioni di cittadini”, le parole della deputata tarantina.

Per quanto riguarda la senatrice Riccardi, invece, da tempo si rincorrono le indiscrezioni su un possibile passaggio alla Lega, soprattutto dopo il suo voto in dissenso dal M5S sul caso Salvini-Open Arms nella Giunta per le immunità di Palazzo Madama.

“Tradite speranze di 11 milioni di italiani”, Ermellino lascia il M5s

Condividi