Violentata mentre fa jogging: arrestato un 16enne tunisino

Una donna di 40 anni di La Maddalena (Sassari) è stata aggredita alle spalle e violentata lunedì sera mentre stava facendo jogging in una zona isolata poco fuori dal centro abitato. Per l’episodio i carabinieri hanno arrestato un 16enne di nazionalità tunisina, ospite di un centro di accoglienza per richiedenti asilo.

Il giovane, che stava scontando una pena detentiva, ha individuato la sua vittima, l’ha raggiunta e aggredita alle spalle.  tgcom24.mediaset.it

Condividi