Covid-19, il virus non è nato in laboratorio. Lo hanno deciso gli 007 Usa

‘La pandemia di covid19 non è stata causata da un virus prodotto dall’uomo o geneticamente modificato’. Sono le conclusioni a cui è giunta con ampio consenso la comunità degli 007 Usa, secondo quanto affermato dall’ufficio del Direttore dell’intelligence nazionale l’Ufficio del direttore dell’intelligence nazionale, in un comunicato diffuso oggi.

“L’intera comunità d’intelligence – si legge nel comunicato – sta fornendo un sostegno fondamentale ai decisori politici statunitensi e a quelli che si occupano della Covid-19, che ha avuto origine in Cina. La comunità d’intelligence concorda anche con l’opinione dominante nella comunità scientifica secondo cui il virus non sia stato creato dall’uomo o geneticamente modificato”.

Condividi