Pasqua: Rom organizzano grigliata in cortile case popolari

Milano – Malgrado i divieti imposti per contenere il contagio del coronavirus, numerose famiglie di etnia rom hanno violato l’isolamento con una festa nel cortile degli alloggi Aler, con musica e balli. Non sono arrivati elicotteri e droni.

Nel video si possono ascoltare le lamentele dei residenti che hanno chiamato le Forze dell’Ordine.

Condividi