Palermo: senzatetto pakistano di 87 anni morto sotto i portici

Un clochard è morto nelle strade di Palermo, la città dell’immigrofilo Orlando (Pd). La tragedia della solitudine si è consumata ieri sera in corso Vittorio Emanuele. Un senzatetto di 87 anni di origini pakistane, affetto da diverse patologie legate all’età avanzata, è stato trovato senza vita sotto i portici dell’Istituto nautico ‘Gioeni-Trabia’.

A dare l’allarme sono stati alcuni passanti, ma quando i sanitari del 118 sono giunti sul posto non hanno potuto fare altro che constatarne il decesso. Secondo le prime informazioni, l’anziano sarebbe morto per cause naturali e la salma affidata al Comune. Sul posto anche la polizia. Presenti anche il vicesindaco Fabio Giambrone e l’assessore alle Culture Adam Darawsha. (AdnKronos)

Condividi