Bologna: sgombero centro sociale Xm24, attivisti sul tetto

Salvini: “Forze dell’Ordine impegnate fin dall’alba nello sgombero a Bologna del centro sociale Xm24. Molto bene, la musica è cambiata: ordine, legalità e democratiche RUSPE!”


di Etv

Bologna – E’ cominciato all’alba di oggi, martedì 6 agosto, lo sgombero di Xm24, il centro sociale di via Fioravanti occupato abusivamente dopo che la convenzione con il Comune è scaduta nel 2016. Le forze dell’ordine sono arrivate poco prima delle 6 per liberare gli spazi, dove è entrata anche una ruspa. C’è un presidio di manifestanti e alcuni attivisti sono saliti sul tetto.

Dopo una lunga serie di ultimatum lanciati dallo stesso Comune agli attivisti, il termine ultimo per lasciare la struttura era scaduto giovedì 25 luglio.
Oggi possibili disagi al traffico nella zona intorno allo sgombero.

Condividi