Gay pride, ecco ”la sinistra colta votata dagli istruiti”

“Come sono rispettosi, educati e tolleranti loro…”. Così commenta ironicamente il ministro degli Interni Matteo Salvini sul suo profilo Twitter in risposta a uno striscione comparso sabato scorso a Milano durante il Gay Pride. La foto del manifesto pubblicato dal vicepremier leghista recitava, “Salvini bacia il mio islamico e sodo culo gay”.

Condividi