Usa: spari in una sinagoga a Pittsburgh, 8 morti

Un uomo armato ha aperto il fuoco all’interno della sinagoga ‘The Tree Life’ di Pittsburgh e, stando alle prime indicazioni riferite dai media negli Usa, sono almeno otto i morti confermati. L’uomo armato avrebbe sparato anche contro gli agenti di polizia accorsi sul posto, tre agenti sono rimasti feriti.

L’uomo, con un fucile AR-15 e pistole, è stato poi bloccato e arrestato. Il presidente Donald Trump sta seguendo gli eventi di Pittsburgh e ha twittato: ”Se siete nell’area di Squirrel Hill restate al riparo”.

Condividi