Elezioni provinciali Bolzano, Pd con i Radicali “per una terra piu’ europea”

BOLZANO, 28 AUG – Il Pd ha presentato il suo simbolo di lista per le elezioni provinciali di Bolzano. Correrà insieme ai Radicali, al Psi e Liste civiche.

“Lavoreremo per essere una terra più aperta e più europea. In tempi come questi vogliamo mostrarci uniti ed affermare che siamo pronti a proseguire nel dare il nostro contributo, mettendo i paletti contro la Lega e il M5s”, dice il segretario Alessandro Huber. “Vogliamo ottenere due seggi, saremo sempre un partner responsabile per l’Svp”.

Il capolista è Christian Tommasini, che mette al centro della sua campagna elettorale il valore dell’Europa unita. “Le forze che puntano sulla rabbia e sulla paura sono molto forti in questo momento. Sono potenti a livello non solo nazionale, ma anche europeo, però noi crediamo ancora che sia una scelta sbagliata chiudersi in se stessi”.

Altri candidati sono: Sandro Repetto, assessore Bolzano, Renate Prader, presidente Consiglio Bressanone, Andrea Casolari (Lista Civica), Elena Dondio (Radicali) e Alessandro Bertinazzo (Psi).ANSA

Condividi

 

Articoli recenti