Ravenna: adesivo di Casapound sulla targa, Cgil “non ci faremo intimidire”

Ravenna – “Questa mattina sulla targa della Cgil posta nella sede della Camera del lavoro di Faenza è stato rinvenuto un adesivo di Casapound”. A denunciare il fatto è la Cgil della provincia di Ravenna: “Casi analoghi si stanno verificando in altre sedi della Cgil in Emilia Romagna. C’è un evidente tentativo di provocare e inasprire ulteriormente il clima che sta accompagnando questa campagna elettorale. Non ci faremo intimidire da simili gesti e ribadiamo il nostro impegno affinché i temi della solidarietà e del rispetto dei valori e dei principi indicati dalla Costituzione siano sempre più centrali nel dibattito che sta attraversando il nostro Paese”.

www.ravennatoday.it

Condividi

 

bresup

Articoli recenti