Gerusalemme capitale: violente proteste in Libano al grido “Allah akbar”

Scene di violenza a Beirut, in Libano, dove i manifestati islamici hanno protestato contro il presidente Donald Trump che ha applicato la legge (voluta da Bill Clinton e sostenuta da Obama) per spostare l’Ambasciata Usa a Gerusalemme.

Condividi