Amsterdam: musulmano attacca ristorante ebraico gridando “Allahu Akbar”

Un musulmano con bandiera palestinese ha frantumato le vetrine del ristorante israeliano Carmel ad Amsterdam, urlando “Allahu Akbar”. Poi è entrato nel ristorante, che fortunatamente era vuoto, ha preso una bandiera israeliana appesa lì e ha cercato di distruggerla. E’ stato fermato dalla polizia.

Condividi