Trento, distrutta la lapide per le vittime delle foibe

TRENTO, 4 MAG – La lapide in memoria delle vittime delle foibe, in largo Pigarelli a Trento, è stata distrutta la notte scorsa. La lapide, da anni, è soggetta ad atti di vandalismo. L’anno scorso, poco prima delle celebrazioni della Giornata del ricordo del 10 febbraio, venne rubata.

“Quello accaduto questa notte – afferma Filippo Castaldini, responsabile di CasaPound – è un gesto vergognoso che evidenzia come la codardia sia una prassi per i soliti antifascisti trentini, sempre pronti a lanciare il sasso per poi dileguarsi”. Castaldini chiede alle istituzioni, “finora inermi di fronte a simili gesti, di intervenire al più presto per sostituire la lapide e restituire la giusta dignità ai martiri del genocidio titino”. ANSA

Condividi

 

One thought on “Trento, distrutta la lapide per le vittime delle foibe

Comments are closed.