Libia, golpe islamista a Tripoli: presa sede del governo al Sarraj

 

tripoli-Khalifa-al-GhawiGolpe degli islamisti a Tripoli per rovesciare il governo di Accordo Nazionale (GNA) di Faez al Sarraj, il fantoccio imposto dalle Nazioni Unite.

Nella notte, secondo quanto riportano media locali, le milizie islamiste che fanno capo all’ex premier Khalifa al-Ghwell (foto) nominato dal Congresso Nazionale (Parlamento islamisti) hanno occupato la sede del Consiglio Presidenziale del GNA in città, alcuni ministeri, edifici amministrativi e una televisione, stabilendo il loro quartier generale all’Hotel Rixos.In un messaggio televisivo, al Ghwell ha detto di agire “per la salvezza della Libia” invitando i ministri del GNA a proseguire i rispettivi incarichi, come riporta la tv satellitare al Arabiya.

In un comunicato diffuso nella notte, il governo di unità nazionale Gna ha ordinato l’arresto dei golpisti, compreso Al-Ghewll, che era stato di fatto deposto dall’arrivo di Al-Sarraj a Tripoli lo scorso marzo. (askanews)

Condividi

 

Seguici sul Canale Telegram https://t.me/imolaoggi
Seguici sul Social VK https://vk.com/imolaoggi