Renzi: “Il 16 giugno Pd in piazza con orgoglio”

 

Matteo Renzi

“Ho chiesto ai parlamentari del mio partito, agli amministratori territoriali e ai militanti che possono dedicare mezza giornata a questo impegno di scendere in piazza e di andare incontro alle persone. Con orgoglio, senza timidezza. Spiegando ciò che è stato fatto. Che è oggettivamente impressionante ma che spesso non valorizziamo bene neanche noi”.

Lo scrive il premier Matteo Renzi nella sua ultima enews a proposito del ‘tax day’ organizzato per il 16 giugno.

“Giovedì una grande giornata di mobilitazione del Pd per raccontare cosa stiamo facendo in concreto. Perché criticare è facile, ma cambiare è bello. E noi siamo la dimostrazione che cambiare concretamente si può. Chi dice sempre di no, chi mette veti su tutto condanna il Paese alla palude”, conclude Renzi.

Condividi