Berlusconi, sarà operato: sostituzione della valvola aortica

 

ROMA, 9 GIU – “Berlusconi sarà sottoposto al cambio della valvola aortica. L’intervento durerà 4 ore”. Lo afferma Alberto Zangrillo, medico di Berlusconi nel corso di un punto con la stampa. Zangrillo ha spiegato che la mortalità di questo tipo di inetrvento è del 2 per cento.  “E’ arrivato in ospedale in condizioni molto severe, ha rischiato la vita, ha rischiato di morire”.

“L’episodio di scompenso cardiaco si è verificato in modo evidente nella notte tra sabato e domenica. Era qualche giorno che il presidente appariva stanco ma, da uomo che non si risparmia, ha voluto prima esercitare il diritto-dovere del voto” e poi ricoverarsi, ha aggiunto Zangrillo durante una conferenza stampa all’ospedale San Raffaele.

Uno scompenso così grave che il medico sconsiglia il ritorno alla vita politica: “Chissà se ha voglia di tornare a fare il leader? Io lo sconsiglio ma lui tra un mese può fare quello che vuole quindi nella riabilitazione deve rioccuparsi di rimettere in equilibrio le funzioni vitali”.

Condividi