Invece di garantire sicurezza, il Comune regala alle donne lo spray anti-aggressione

 

E’ praticamente una resa. Come dire: non siamo capaci di proteggervi, quindi arrangiatevi, difendetevi e vedevela voi.

sprayPARMA – Per la festa della donna niente mimose, ma bombolette spray anti-aggressione. E’ l’iniziativa del Comune di Fontevivo (Parma) che da domani all’11 marzo regalerà alle donne residenti che si presenteranno allo sportello del cittadino “una bomboletta di spray al peperoncino come autodifesa”.

“I fiori sono bellissimi, ma troppe donne vengono calpestate, rapinate o violentante nel corpo e nella dignità, e noi vogliamo mandare un segnale forte, mettendole in condizione di difendersi”, ha spiegato il sindaco di Fontevivo, Tommaso Fiazza (Lega Nord), 21 anni, il più giovane primo cittadino d’Italia. L’iniziativa, spiega Fiazza, nasce da “un’idea del vicesindaco Matteo Agoletti, che per l’occasione riceve la ‘pesante’ e impegnativa delega alle Pari Opportunità, una risposta netta a tutti i fatti violenti che riempiono tribunali e prime pagine”. (ANSA)

Condividi

 

Seguici sul Canale Telegram https://t.me/imolaoggi
Seguici sul Social VK https://vk.com/imolaoggi

 

bresup

Articoli recenti