Isis, siriano fermato a Pozzallo: foto sul cellulare

 

Sarebbe in corso, a quanto si apprende da qualificate fonti investigative, la convalida del fermo di un cittadino di nazionalità siriana sbarcato il 4 dicembre scorso a Pozzallo, nel ragusano, e fermato da agenti della Digos perché sospettato di essere un terrorista legato all’Is. La sua appartenenza allo ‘Stato Islamico’ sarebbe comprovata dalle immagini trovate sul suo telefonino cellulare. adnkronos

Condividi

 

bresup

Articoli recenti