Borghezio: che cosa significano le firme esoteriche di Juncker e Barroso?

firme2

 

1 ott –  In un brevissimo articolo collocato nell’angolo in fondo a sinistra della penultima pagina di “The Voice” del 25/09/2014, intitolato “Signs of the times”, si fa riferimento a una stranezza rilevata in ordine alla firma apposta da Jean-Claude Junker, in calce a una lettera ufficiale.

Curiosamente, come si evince dalla riproduzione del giornale, essa è pressoché identica a quella del suo predecessore alla presidenza della Commissione, José Manuel Barroso,.

The Voice sottolinea che la somiglianza appare come il palesarsi di “a sign of something”: forse un marchio di origine, con tanto di esoterico disegno, dei poteri forti che tanto Barroso quanto Junker servono fedelmente al vertice di questa Unione Europea?

firme

Condividi