Le mogli dei militari «Tutti in piazza per i marò, ma senza bandiere di partito»

Maro': le mogli dei due fucilieri arrivano a Sanremo

 

19 magg – Le mogli dei militari a Il Tempo: «Corteo il 14 giugno. Vi aspettiamo in tanti, ma senza bandiere di partito»

«Tutti insieme, nessuno indietro»: il motto dei Leoni di San Marco è diventata una regola di vita per Paola Moschetti e Vania Ardito Girone, le compagne di Massimiliano Latorre e Salvatore Girone.

Ieri le due signore erano a Roma, ospiti del convegno sui marò ingiustamente detenuti in India organizzato dalla presidenza del Gruppo Nazionale Leone di San Marco. Un appuntamento per fare il punto sulla vicenda che vede Latorre e Girone lontani dalle loro famiglie da 27 mesi.

Il convegno è stato ospitato nella sede dell’Ordine dei Giornalisti, con la partecipazione dell’ammiraglio Guglielmo Nardini, presidente del Gruppo Nazionale Leone di San Marco e già comandante del Reggimento San Marco, l’ex ministro degli Esteri Giulio Terzi di Sant’Agata, la docente di Diritto Internazionale Angela Del Vecchio e tanti altri. L’incontro, proprio nel giorno della vittoria elettorale in India, con la maggioranza assoluta, del partito nazionalista di Narendra Modi.

Condividi