Palermo: minorenne affidato a due uomini gay

gayPALERMO, 14 GEN – Il tribunale dei minori di Palermo ha deciso di affidare un minore, di cui non si conosce ancora l’età, ad una coppia gay. La notizia è resa nota dal Comune di Palermo. La coppia è formata da due uomini.

Nel novembre scorso il tribunale di Bologna aveva preso un’analoga decisione, affidando una bimba di tre anni a due uomini, suscitando reazioni e polemiche.

Condividi

 

One thought on “Palermo: minorenne affidato a due uomini gay

  1. I gay, per soddisfare i propi capricci, stanno togliendo ai bambini il diritto di avere un padre e una madre!

Comments are closed.