Brescia: M5S e centri sociali contro il Pdl, Crimi contestato da Azione civile

foto repubblica
foto repubblica

11 mAGG – Momenti di tensione in pieno centro a Brescia dove in piazza del Duomo questa sera il leader del Pdl Silvio Berlusconi terra’ un comizio. All’arrivo di alcuni esponenti e sostenitori del Pdl che si stavano recando in piazza del Duomo un gruppo di rappresentanti del Movimento 5 stelle che a poche decine di metri hanno allestito un banchetto per sostenere il loro candidato sindaco, li hanno salutati al grido di “ladri, ladri, ladri” e “in galera, in galera”.

Contestato a Brescia Vito Crimi. Il capogruppo al Senato del Movimento 5 stelle si è presentato a sorpresa alla contro-manifestazione organizzata da ‘Libertà e giustizia’ nella cittadina lombarda, dove il Pdl ha organizzato una protesta  per i processi a Silvio Berlusconi. Durante il suo intervento, Crimi è stato fischiato da alcuni militanti di ‘Azione civile’. Dopo aver replicato alle accuse, ha lasciato il microfono e risposto ‘faccia a faccia’ alle critiche del gruppo. (ansa)

Condividi