Egitto: Mubarak in ospedale con costole fratturate, sarebbe “caduto” nella doccia

28 dic – Un versamento polmonare e diverse costole fratturate. E’ la diagnosi riportata dall’agenzia di Stato Mena per l’ex presidente egiziano Hosni Mubarak, condannato all’ergastolo per la responsabilita’ nell’omicidio dei manifestanti durante le rivolte contro il suo regime e trasferito ieri dal carcere a un ospedale militare.

Secondo il referto medico, l’ex presidente, 84 anni, sarebbe scivolato nella doccia del carcere il 15 dicembre scorso provocandosi i traumi.

Condividi