Spagna: confiscate 11 tonnellate di hashish provenienti dal Marocco

26 dic – La polizia spagnola ha scoperto e sequestrato una quantità record di hashish: oltre 11 tonnellate. La maggior parte della droga, arrivata dal Marocco e destinata ad essere smistata in tutta Europa, era immagazzinata in depositi nella provincia di Toledo, nella Spagna centrale.

Trentacinque le persone arrestate. L’organizzazione smantellata controllava l’intera catena del traffico, dalla produzione della droga al confezionamento, al trasporto nel doppio fondo dei camion, alla distribuzione nei vari Paesi, in particolare Francia, Belgio, Gran Bretagna e Olanda. Confiscati anche 150 mila euro in contanti, 14 automobili e un centinaio di telefoni cellulari. euronews

Condividi