Donna trovata con gola tagliata, forse suicidio per licenziamento

FIUGGI (FROSINONE), 17 DIC – Una donna di 56 anni e’ morta stamani in ospedale dopo essere stata trovata con un taglio alla gola nella sua casa a Fiuggi, nel frusinate. Secondo i primi accertamenti di carabinieri e polizia, si tratterebbe di un suicidio

. In casa con lei c’era il figlio che dormiva al piano superiore e non si sarebbe accorto di nulla. La donna aveva lavorato per 30 anni alle terme di Fiuggi ma quest’anno non era stata riassunta per la stagione termale, come altre 20 persone finite in esubero. ansa

Condividi