Schulz: ritorno di Berlusconi può essere minaccia per Italia ed Europa

9 dic – “Berlusconi è il contrario della stabilità” ed il suo ritorno può essere una minaccia per l’Italia e per l’Europa “che hanno bisogno di stabilità”. Lo ha detto il presidente del Parlamento Europeo, Martin Schulz, in un’intervista all’Ansa alla vigilia della consegna del Premio Nobel per la pace all’Unione europea a Oslo.

“Tanti dei problemi dell’Italia sono il risultato dei 10 anni in cui Berlusconi e’ stato primo ministro”. Il ritorno del Cavaliere e’ “un gioco politico, molto legato ai suoi interessi particolari” che mette “in secondo piano” quelli del Paese.

E’ l’analisi fatta da Martin Schulz, presidente del Parlamento europeo, in un’intervista all’Ansa in cui afferma anche che “gli italiani sanno bene chi e’ stato la fonte dei problemi e chi ha contribuito a risolverli”.

Condividi