Passera si vede già premier, ma Bersani lo sa?

6 dic – ”I tre grandi interventi che farei da premier sono: ridisegnare il funzionamento della politica e i suoi costi; poi interverrei sul lavoro, che e’ la priorita’ numero uno, e sulla famiglia e i servizi legati ad essa, come la scuola, la sanita’ di prossimita’ e la sicurezza”.

Formigoni: Passera può candidarsi premier nel centrodestra

Cosi’ Corrado Passera, ministro dello Sviluppo Economico, ad ”Agora”’, su RaiTre, parla delle prime tre cose che farebbe da presidente del Consiglio.

”Non sono mai tornato indietro, ho cambiato molte volte, ricominciato da capo molte volte, ma senza mai tornare a cose gia’ fatte. Cominciamo a vedere se si puo’ continuare questo lavoro, altrimenti vedremo”. Cosi’ Corrado Passera, ministro dello Sviluppo Economico, ad Agora’, su Rai Tre, risponde alla domanda del conduttore Andrea Vianello che gli chiedeva come intende impegnarsi nella prossima legislatura.

Condividi