Polillo: bisogna vincolare sempre più i pagamenti all’utilizzo di bancomat

9 sett – La strada di vincolare sempre più i pagamenti all’utilizzo di bancomat e carte di credito “è ineludibile”, secondo il sottosegretario al Tesoro Gianfranco Polillo.

Intervenendo a una trasmissione radiofonica, Polillo ha confermato che il governo si appresta a introdurre nuove limitazioni al pagamento in contanti. “Si, assolutamente”, ha risposto Polillo al cronista se chiedeva se il governo stia lavorando a nuove misure sui pagamenti elettronici.

Una bozza del nuovo decreto sviluppo circolata giorni fa prevede dal primo luglio 2013 l’obbligo di accettare i pagamenti con moneta elettronica per gli importi superiori ai 50 euro.

“Non so se 50 euro sarà la soglia più giusta ma la stiamo valutando”, ha detto Polillo. reuters

Condividi