Monti ora da’ ordini ai partiti: in campagna elettorale confermare adesione alla Ue

20 lug – In campagna elettorale i partiti devono confermare l’adesione all’Unione europea e alla zona euro. Lo ha detto il presidente del Consiglio, Mario Monti, durante una conferenza stampa a Palazzo Chigi, al termine del Cdm. ”Immagino – ha detto – che piu’ i partiti impegnati nella competenzione riterranno di iscriversi dentro una logica di appartenenza all’Unione europea, alla zona euro, che non significa appartenenza passiva, ma, come cerchiamo di fare oggi, a volte critica e combattiva, ma sempre costruttiva, piu’ sara’ una logica che vede come base della crescita politiche strutturali e non fiammate inflazionistiche di disavanzi, piu’, immagino io, il mondo esterno e i mercati vedranno l’Italia incamminata su un sentiero di serieta’ di politiche economiche”.

Poi, ha concluso, ”ci sara’ spazio per ricette diverse ma sempre nel solco di una visione che e’ quella che c’e’ nei trattati europei”.

Condividi