Modena: marocchino ubriaco distrugge un bar

Modena – 8 febbr, Nella serata di ieri, a Vignola, i Carabinieri della locale Tenenza hanno arrestato per danneggiamento aggravato un marocchino di 31 anni.

L’uomo, visibilmente ubriaco, è entrato nel bar “Alexander” in via Resistenza e lo ha danneggiato perché il gestore si è rifiutato di servirgli altre bevande alcoliche. Con un oggetto contundente il marocchino ha distrutto le vetrine dell’esercizio e il vetro della portiera di un autocarro parcheggiato all’esterno del locale.

Condividi