Acqua: estorsione, arresti domiciliari ex sottosegretario Foti (PD)

L’ex sottosegretario Luigi Foti, ex parlamentare e sottosegretario in alcuni governi della prima repubblica, oggi dirigente del Pd, è stato arrestato dai carabinieri a Siracusa con l’accusa di tentata estorsione assieme all’ex amministratore delegato della Sogeas, una società che fino ad alcuni mesi fa gestiva il servizio idrico nella città. A entrambi il Gip ha concesso gli arresti domiciliari.

I due sono accusati di tentata estorsione. Foti in passato e’ stato anche sindaco di Siracusa e presidente della squadra di calcio.

I dettagli sull’operazione, denominata ‘Oro blu’ e condotta dai carabinieri del Comando provinciale di Siracusa, verranno illustrati alle 10,30, nel Palazzo di giustizia, durante una conferenza stampa.

Condividi