Bologna: Tunisino accoltellato in strada dai suoi connazionali, finisce in Ospedale

BOLOGNA 15 Gen 2012 – Un tunisino di 35 anni è stato accoltellato in strada, la scorsa notte, alla periferia di Bologna. Lo straniero, con alcune ferite al gluteo sinistro, è stato soccorso dal 118 in via Stalingrado e portato in ambulanza all’ospedale Maggiore in condizioni di media gravità.

Lì è rimasto in osservazione, con dieci giorni di prognosi. Agli agenti della Polizia, avvisati dai paramedici verso le tre, l’uomo ha spiegato di essere stato circondato da un gruppetto di cinque o sei connazionali, che ha detto di non conoscere.

Così come ha detto di non conoscere il motivo per cui è stato colpito. Non aveva documenti con sé. Dagli accertamenti è emerso che ha alcuni precedenti e un rintraccio per la notifica di un ordine di carcerazione, con il decreto di sospensione, emessi il 14 ottobre.

Condividi