Tunisino forza la porta di una casa e si mette a letto

REGGIO EMILIA, 1 GEN – Ha forzato la porta di una casa non sua e si e’ messo a letto a dormire, ma il riposo e’ stato interrotto dai carabinieri. E’ successo la notte scorsa a Reggio Emilia, protagonista un tunisino 19/enne che risiede a Torino

I militari sono intervenuti su richiesta d’un istituto di vigilanza.La casa presentava l’effrazione della porta d’ingresso e si e’ pensato al classico sopralluogo per furto: invece in camera e’ stato trovato il ragazzo, denunciato per danneggiamento e violazione di domicilio.

Condividi