UE – In vista fondo da 200 mln euro per lo sport

Vicepresidente della Figc - Demetrio Albertini

BRUXELLES – La commissaria Ue all’Istruzione, Androulla Vassiliou, annuncera’ a novembre la creazione di un fondo di oltre 200 milioni di euro a favore dello sport: lo ha anticipato oggi all’ANSA il delegato Anci per le politiche giovanili e per lo sport, Roberto Pella, a margine della sessione plenaria del Comitato delle regioni in corso a Bruxelles.

Pella e’ a Bruxelles, insieme al vicepresidente della Figc Demetrio Albertini, per presentare al Comitato delle regioni il parere sulla dimensione europea dello sport. ”Il commissario Vassiliou, prendendo spunto dal nostro parere, annuncera’ a novembre la creazione di un fondo di oltre 200 milioni di euro proprio a favore dello sport, quello diretto allo sport di base”, ha detto Pella.

Il parere chiede un ruolo piu’ forte dell’Ue nella promozione dello sport a livello locale, soprattutto alla luce delle competenze assegnate in materia dall’articolo 165 del Trattato di Lisbona. Per la prima volta, infatti, con l’applicazione di tale norma, viene conferito alla Commissione europea potere in materia di sport.

ansa europa

Condividi

 

Articoli recenti