“Ripetuti atti diffamatori”, Fdi querela Alessia Morani

Fratelli d’Italia ha dato mandato ai propri legali di procedere alla querela del Sottosegretario del Pd Alessia Morani per “i ripetuti atti diffamatori ai danni del movimento politico Fratelli d’Italia e dei suoi iscritti“. “Tra le numerose falsità diffuse dal Sottosegretario la presunta candidatura a Fondi (LT) tra le fila di FdI di un estremista candidato in altra lista e la diffusione di falsi profili Facebook di presunti simpatizzanti di FdI inneggianti alla morte del giovane Willy Monteiro Duarte”, fanno sapere dal partito di Giorgia Meloni.

“Risulta di estrema gravità che un membro del Governo diffonda falsità e menzogne ai danni delle forze di opposizione – riprende la nota diffusa dal partito -, un atteggiamento che in qualsiasi democrazia avanzata porterebbe a un duro richiamo politico da parte del premier, Giuseppe Conte, e dei vertici istituzionali. Purtroppo, constatato l’assenza di qualsivoglia intervento istituzionale di richiamo, il movimento politico Fratelli d’Italia si trova costretto a tutelare la propria immagine in sede giudiziaria”, concludono da FdI. liberoquotidiano.it

Condividi