Bonus 600 euro, Lezzi: “dagli uomini di Renzi e Salvini ce lo potevamo aspettare”

“Nessuna forza politica è immune dalla pochezza umana ma la differenza del M5S sta nella reazione. Se è vero, come riportato dalle agenzie di stampa, che uno dei cinque deputati che hanno avuto il barbaro coraggio di intascare 600 euro di sussidio è del M5S, dobbiamo sapere chi è e deve essere immediatamente espulso. Non ci sono spiegazioni che tengano. Dagli uomini di Renzi e Salvini ce lo potevamo aspettare ma dai nostri proprio no”. Lo scrive su Facebook la senatrice M5S Barbara Lezzi.

11 milioni euro: così hanno venduto la Fontana di Trevi a Zingaretti

Condividi

 

One thought on “Bonus 600 euro, Lezzi: “dagli uomini di Renzi e Salvini ce lo potevamo aspettare”

  1. La Lezzi crede di essere sull’olimpo, daltronde dove vorresti che fossero allocati gli dei, e invece sta in puglia it. Dice cose che se le avesse dette una persona normale sarebbe stata subito, ma subito, sottoposta a ciclo continuo sto. Gli uomini so’ peccatori ma i 5 stelle reagiscono subito gli altre no indignano, coprono, comportano. Aohhhh! Ma dando’ vieni e ndo’ vai? Sveja. C’e’ un governo, si va beh, che fa un decreto per dare un bonus ai titolari di partita Iva e, per la fretta o per la insipienza o per costume-so abituati a regala’ qualcosa al li ammici sua- non prevedono fasce di reddito ,secondo metodo-ndo’ cojo cojo, -e qualcuno ( so’ 2000) ne approfitta. Che te dice sta esaltata che so’ i soliti puzzona. No siete i soliti casinisti co li sordi nostri-vergogateve.

Comments are closed.