Mattarella: “collaborazione italo-tedesca centrale per una UE solidale”

ROMA, 28 LUG – “La collaborazione italo-tedesca è centrale per un’Europa che sia forte, solidale e orientata al futuro. Un lavoro comunale che valica i confini offre a tal fine un contributo essenziale. Vi auguriamo tanta forza, successo e ogni bene immaginabile per affrontare le enormi sfide che sono dinanzi a Voi”.

Lo scrivono il Presidente della Repubblica Federale di Germania, Frank-Walter Steinmeier, e il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, in una lettera congiunta inviata ai sindaci dei Comuni italiani e tedeschi gemellati. (ANSA)

Borghi: “Finora l’Italia ha dato alla UE 200 miliardi e ne ha ricevuti zero”

Condividi