Migranti protestano a Saluzzo: ”casa per tutti”

Condividi

 

Alessandro Morelli: “Provincia di Cuneo, immigrati (di nuovo spinti alla rivolta dai centri sociali) manifestano bloccando strade e tentando di irrompere nelle strutture del Pas di Saluzzo: vogliono casa per tutti.”

Catania, famiglie italiane sfrattate e senza cibo

 

Condividi l'articolo

 



   

1 Commento per “Migranti protestano a Saluzzo: ”casa per tutti””

  1. La casa. Già, la casa!

    Ecco il primo passo per l’io nsefiamento, la integrazione nel corpo sociale italiano, degli stranieri, secondo il programma di ibridazione a pelle di leopardo, dell’Italia.

    È sempre più scoperta la regía che governa il fenomeno, oggi organizzando i primi fenomeni di protesta di piazza.

    Ne seguiranno certamente altri, sempre più “incuneati” nella vita sociale del nostro Paese, che porteranno alla ribalta della cittadinanza sofferta e guadagnata, i “nuovi italiani”.

    Siamo di fronte ad un epocale e colossale piano di eugenetica biologica, culturale, linguistica, volto alla creazione della cittadinanza universale, rappresentata da un governo mondiale.

    Sostengo sempre la necessità di istituire una Corte internazionale, una nuova Norimberga, che processi questa casta finanziaria scellerata e vera erede del nazismo storico!

Commenti chiusi


Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2020 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -