Fazio, consigliere Laganà: “Stop rinnovo del contratto”

Condividi

 

Si mette male per Fabio Fazio. Il consigliere Rai, eletto dai dipendenti dell’azienda, Riccardo Laganà, ha inviato una lettera al Cda della tv di Stato mettendo in discussione il rinnovo del conduttore di Che Tempo Che Fa, in piena emergenza sanitaria ed economica, un anno prima della scadenza. Nella missiva si legge – da quanto riporta Il Tempo – la necessità “di avere chiarimenti rispetto alle indiscrezioni sull’ipotetica trattativa tra l’agente di Fabio Fazio e la Rai relativa al rinnovo contrattuale”

. “Se le ipotesi fossero reali – fa sapere Laganà all’Adnkronos – ritengo sia prematuro procedere ad un rinnovo che verosimilmente dovrebbe competere alla successiva consiliatura, anche alla luce del quadro economico finanziario profondamente incerto per Rai”.



Nel mirino “l’ipotesi di rinegoziazione del contratto con un anno di anticipo rispetto alla naturale scadenza”. Si tratta – a dire di Laganà – di una mossa di Fazio “indelicata nei riguardi anche di tutte le lavoratrici e lavoratori dello spettacolo, non ultimo nei confronti dei dipendenti Rai il cui contratto di lavoro è scaduto già da molto tempo”. A fargli eco Michele Anzaldi, il segretario Iv della Vigilanza Rai, che ha preso la palla al balzo: “Non è soltanto la crisi causata dal coronavirus a dirci che questi contratti dorati vanno rivisti, ma anche i numeri nel caso specifico”.  liberoquotidiano.it



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2020 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -