Islam, Rohani: Trump con la Bibbia ha offeso le religioni

Condividi

 

TEHERAN, 4 GIU – “È vergognoso che un presidente che agisce contro la sua nazione tenga in mano un libro sacro. La Bibbia è un libro sacro che invita la gente alla pace e alla quiete e non un libro che diffonde l’ordine di uccidere persone innocenti”. Lo ha detto il presidente iraniano Hassan Rohani, a proposito delle immagini di Donald Trump con la Bibbia in mano davanti a una chiesa, diffuse nell’ambito delle proteste per la morte di George Floyd.

“Credo che questo gesto offenda tutte le religioni. Nella nostra opinione, tutti i libri sacri sono santi, così come rispettiamo Gesù Cristo e la Bibbia. L’Iran – ha proseguito il suo presidente – solidarizza con il popolo americano e condanna duramente la Casa Bianca per aver autorizzato crimini nel Paese.
Gli Stati Uniti sono nella peggiore situazione della loro storia e in questi giorni stiamo assistendo a come reprimono i cittadini neri”. ansa

 

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi


Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2020 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -