Usa, Antifa gli bruciano il giaciglio: senzatetto urla disperato

Condividi

 

Con la scusa di protestare per la morte dell’afroamericano George Floyd, gli Antifa stanno commettendo ogni genere di crimine. Qui li vediamo mentre danno fuoco al giaciglio di un senzatetto, privandolo delle sue povere cose. L’uomo prima cade, poi cerca di salvare il suo materasso. Infine urla disperato.

Questo sarebbe il modo di combattere il razzismo?

 

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi


Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2020 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -