Camionista al premier olandese: “non dia soldi agli italiani”. Rutte: “No, no!”

Condividi

 

Dare soldi all’Italia? Certo che no è stata la risposta decisa del premier olandese Mark Rutte a un camionista che gli chiedeva di non cedere nei negoziati in corso a livello europeo. Il video, che sta diventando virale su Twitter, immortala l’autotrasportatore che dialoga con il premier olandese: “Mi raccomando, non dia soldi agli italiani e agli spagnoli”. E Rutte ripetere per ben tre volte un chiarissimo “no”, accompagnato da una risata.

Il video – Le immagini sono state girate da Nederlandse Omroep Stichting, una delle aziende pubbliche che compongono la radiotelevisione di stato olandese. Il siparietto tra l’autotrasportatore e il Rutte che tanto ha fatto indignare non deve però stupire in quanto è il sintomo dell’atteggiamento del governo dei Paesi Bassi nei confronti dei Paesi in difficoltà, come l’Italia stessa.
Olanda e Germania inflessibili



Nei giorni scorsi è emersa più volte l’inflessibilità dell’Olanda, insieme alla Germania di Angela Merkel, ad accogliere le istanze di paesi più esposti alla pandemia Codiv-19: Italia in primis ma anche Spagna, Francia, Lussemburgo, Belgio, Grecia, Portogallo, Irlanda e Slovenia che avevano chiesto l’introduzione dei coronabond o eurobond. (TISCALI)



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2020 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -