Portavoce governo cinese: esercito USA potrebbe aver portato il virus in Cina

Il portavoce del ministero degli Esteri cinese, Zhao Lijian, ha scritto giovedì sul suo account Twitter che i militari statunitensi avrebbero potuto portare il coronavirus nella città cinese di Wuhan, che è stata la più colpita dall’epidemia.

“Quando ha avuto inizio il paziente zero negli Stati Uniti? Quante persone sono infette? Come si chiamano gli ospedali? Potrebbe essere l’esercito americano che ha portato l’epidemia a Wuhan. Sii trasparente! Rendi pubblici i tuoi dati! Gli Stati Uniti ci devono una spiegazione! ” ha twittato Zhao  in inglese. (REUTERS)

Condividi