Migranti dalla Turchia, Grecia: rafforzeremo controlli ai confini

ROMA, 28 FEB – La Grecia ha annunciato che rafforzerà i controlli ai confini con la Turchia dopo che Ankara ha annunciato l’intenzione di lasciar passare tutti i migranti che intendono recarsi in Europa. Secondo i media turchi, ci sono già gruppo di rifugiati che stamane si stanno dirigendo verso il confine con la Grecia, nell’ovest della Turchia.

La Turchia – ha detto un alto funzionario turco dopo i raid nel nord della Siria che hanno ucciso 33 soldati turchi – non fermerà più i migranti che vogliono andare in Europa.

“Non chiuderemo più i nostri confini ai rifugiati che vogliono andare in Europa”, ha detto l’alto funzionario turco che è voluto rimanere anonimo. La decisione, ha rivelato, è stata presa nella notte durante un consiglio di sicurezza straordinario presieduto dal presidente Rece Tayyip Erdogan. (ANSA-AFP).

Turchia: Tv mostra video dei migranti in cammino verso la Grecia

Sono 33 i soldati turchi uccisi da attacchi dell’aeronautica di Assad in Siria, nella regione di Idlib, l’area del paese in cui l’esercito turco è entrato da mesi per sostenere le milizie ribelli (terroristi, ndr) sue alleate. Una vera disfatta che ha provocato la rabbia di Ankara. Erdogan ha fatto annunciare – scrive la repubblica…

Erdogan: non fermeremo più i migranti verso l’Europa

Sono 33 i soldati turchi uccisi da attacchi dell’aeronautica di Assad in Siria, nella regione di Idlib, l’area del paese in cui l’esercito turco è entrato da mesi per sostenere le milizie ribelli (terroristi, ndr) sue alleate. Una vera disfatta che ha provocato un allarme altissimo ad Ankara: il presidente turco Recep Tayyip Erdogan ha…

Grecia, rivolta a Lesbo: attaccato accampamento militare

Violenti scontri sono scoppiati dopo che i manifestanti hanno attaccato un accampamento militare vicino al villaggio di Pagani sull’isola di Lesbo mercoledì sera, dove sono schierate squadre di poliziotti antisommossa inviate sull’isola in risposta alle proteste contro la costruzione di nuovi centri per i migranti . Le riprese mostrano l’intensità degli scontri, con centinaia di…

 

Condividi