Coronavirus, Borrelli: 11 morti. Speranza: “impegno a non chiudere i confini”

Salgono a dieci i morti in Italia per il coronavirus. Tre i decessi nelle ultime ore in Lombardia: le vittime avevano più di 80 anni.

Basta dire ‘ma erano anziani’. Erano prima di tutto persone“. E’ il commento di Rita Dalla Chiesa, che su Twitter apostrofa così i tanti post sui social relativi ai morti a causa del Coronavirus, molti dei quali in età avanzata.

Speranza: “Impegno con altri Paesi a non chiudere confini e condividere informazioni”. Così il Ministro della Salute Roberto Speranza, intervenuto in conferenza stampa al termine di un incontro al Ministero con i suoi omologhi dei Paesi europei limitrofi.
Fonte: Agenzia Vista

 

Condividi