Coronavirus, a numeri di emergenza non risponde nessuno “richiamare più tardi”

Alle 9 in punto il numero unico di emergenza Lombardia 800 894545 per il Coronavirus squilla a vuoto. E lo stesso vale fino alle 17 per quello attivato dal ministero della Salute 1500, ma anche per il 112 che risulta sempre occupato.

“A causa dell’elevato numero di chiamate pervenute – fanno sapere – si informa che tutte le linee sono impegnate. Si prega di richiamare più tardi e, in ogni caso, consultare il sito del ministero della Salute, www.salute.gov.it”.

Condividi