Concessioni Autostrade, M5s frena sulla revoca

Di Mauro Speranza

Investing.com – Le conseguenze delle elezioni in Emilia Romagna appaiono sempre più evidenti sul caso della possibile revoca delle concessioni a Autostrade per l’Italia, controllata da Atlantia.

Il viceministro alle infrastrutture ed esponente del Movimento 5 Stelle, Giancarlo Cancelleri, infatti, ha aperto alla possibilità che il governo torni indietro sulla revoca. “Può sempre accadere”, affermava Cancelleri rispondendo ad una domanda arrivatagli da Radio24.

“Spingo per la revoca delle concessioni, ma la convinzione in politica conta poco, dobbiamo batterci per dare ai cittadini una risposta seria”, spiegava il Ministro. “Il governo è ancora seduto al tavolo e nessuna decisione è ancora stata persa”, aggiungeva Cancelleri, restando sulla stessa linea attendista già affermata dal Premier Giuseppe Conte e dal Mininistro delle Infrastrutture, Paola De Micheli.

Le dichiarazioni di Cancelleri davano il via ad un rally del titolo Atlantia a Piazza Affari, arrivando a toccare un +4,9% e 22 euro per azione.

Condividi

 

Seguici sul Canale Telegram https://t.me/imolaoggi
Seguici sul Social VK https://vk.com/imolaoggi